Approfondimento

INCISIONE LASER

L’incisione laser, esteticamente fine e non invasiva, è particolarmente adatta a calici da vino – con possibilità di lavorazione sia su coppa che su piede -, tumbler, caraffe, decanter e bottiglie. Oltre alla personalizzazione con logo, la lavorazione laser si presta alla marcatura con stazza certificata e punto perlage.

laser.png

Come funziona?

Il raggio laser, pilotato da una macchina a controllo numerico, scalfisce la superficie del vetro rendendola opaca. La lavorazione laser è una tecnica di incisione, non di stampa: per questa ragione permette di ottenere un solo colore, bianco satinato.

Quali sono i vantaggi?

Resistenza: La lavorazione laser non è una stampa applicata sul calice, ma un’incisione eseguita sul vetro: è quindi impossibile da rimuovere, a prova di graffi, resistente a ripetuti lavaggi in lavastoviglie industriali.

 

Sostenibilità economica: La lavorazione laser permette di personalizzare sia grandi quantità di calici che piccoli o piccolissimi lotti.

Livello a servizio: posizionando la base del logo ad una determinata quantità a servizio (ad es. 10cl per i calici da vino) l'esercente può risparmiare, nel corso dell'anno, numerose bottiglie!

divin-cafe.jpg