Un design unico e inconfondibile, per catturare l’attenzione al primo sguardo.

Una leggerezza impalpabile, per esaltare un’esperienza sensoriale senza limiti.

Una struttura equilibrata ed armoniosa, per garantire la massima stabilità.

Ogni calice ha una sua propria architettura dove le parti che lo compongono concorrono per trasmettere piacere alla vista, sensazione di impalpabile leggerezza e senso di stabilità. Le parti che costituiscono l’architettura di un calice devono creare insieme una struttura armoniosa. Skyline è la sintesi tangibile di questo concetto: è una struttura architettonica nella quale piede, stelo, coppa e bordo, creano un accordo perfetto. Se i sensi vengono rapiti immediatamente dalle forme, la sorpresa arriva con l’esperienza.

La stessa perfetta armonia si riflette sulla prestazione.

Vi invitiamo a scoprire tutti i modelli della collezione per provare un’esperienza sensoriale di livello superiore, a 360°.

Abbiamo creduto da subito in questo progetto con l’obiettivo di fornire al vasto (e saturo) panorama dei calici per la degustazione qualcosa di totalmente nuovo dal punto di vista del design.

Skyline nasce dal desiderio di creare un calice che permetta di fare un’esperienza sensoriale a 360°; un vero e proprio tour sensoriale che inizia durante l’incontro con la Forma… ed è subito colpo di fulmine. Dietro e dentro Skyline ci sono architettura, design, creatività, audacia, passione. Non solo, però. Skyline è anche il frutto di un approccio scientifico nell’ambito dell’analisi sensoriale e della consulenza altamente qualificata durante la progettazione del prodotto.

Simone Loguercio, Miglior Sommelier AIS 2018, si è detto immediatamente rapito dalle forme audaci dei calici Skyline, che estremizzano quelle dei tradizionali strumenti di degustazione. Da qui i test sui diversi modelli per varie tipologie di vini… i risultati sono stati eccellenti!

Ecco che oggi siamo orgogliosi di presentarvi lo strumento professionale nella sua nuova forma.

Caratteristiche della linea Skyline

  • Rivolta ad una clientela di livello: alta ristorazione e winebar
  • Design inconfondibile: per chi vuole distinguersi con una soluzione unica
  • Rapporto qualità / prezzo: una soluzione premium con un occhio di riguardo al budget
  • Possibilità di decorazione laser solo sul piattello, per aggiungere un tocco di elegante personalizzazione al calice
  • Abbinamenti consigliati: Viana, Trevi, Capri.
  • Materiale pregiato, privo di metalli pesanti, in grado di garantire brillantezza, trasparenza e resistenza.
  • Taglio a freddo
  • Gambo stirato
  • Fondo a spillo per mostrare i reali colori e riflessi del vino ed il perlage nei vini frizzanti

La linea Skyline è stata realizzata con la collaborazione di Simone Loguercio, miglior Sommelier d’Italia AIS 2018.

Simone Loguercio, Miglior Sommellier d’Italia, ha creduto in questo progetto perché stato subito rapito dal design unico della linea e per questo ha voluto testarli personalmente con risultati sorprendenti.​

Skyline vuole ampliare a 360° gradi il campo sensoriale iniziando ad emozionare a prima vista.